33.1 C
Parma
domenica, Agosto 14, 2022

Visite guidate a Mantova 22/5/2022

Visite guidate a Mantova 22/5/2022

Visite guidate a Mantova 22 maggio 2022H. 9.30 – MANTOVA EBRAICA
Mantova è stata una città ebraica di prim’ordine: purtroppo oggi rimangono poche testimonianze della loro presenza in città, ma attraverso una suggestiva passeggiata nella zona del ghetto sarà possibile riscoprirne le usanze, i costumi, le abitudini.

In pochi immaginerebbero che nella città gonzaghesca la comunità ebraica raggiunse verso la metà del Cinquecento il numero considerevole di 2500 persone attestandosi dopo Venezia come la seconda più grande in Italia. Oggi del ghetto di Mantova non resta quasi nulla: è sopravvissuta solo una delle sei sinagoghe del vecchio ghetto, ove conviveva un florido gruppo di persone.

Appuntamento: Rotonda di San Lorenzo
Domenica 22 maggio h. 9.30

Costo: 12 € a testa (+ 2 euro in sinagoga)

TAPPE DEL TOUR: Rotonda di San Lorenzo, Via Calvi, Via Spagnoli, Casa del Rabbino, Piazza Bertazzolo, Via Norsa, Via Dottrina Cristiana, Via Scuola Grande, Piazzetta Sermide, Sinagoga Norsa Torrazzo.


H. 14.30 – MANTOVA RINASCIMENTALE
Mantova porta con leggerezza il peso di una grande tradizione di civiltà artistica segnata dal genio di Leon Battista Alberti, di Andrea Mantegna e di Giulio Romano. Sono questi i tre grandi maestri che fanno di Mantova una perla del Rinascimento italiano, al pari di Vicenza, Ferrara, Urbino, Firenze.

Palazzo Ducale assume la forma di città-palazzo proprio negli anni dello splendore gonzaghesco, dotandosi di un teatro, una chiesa palatina, cortili, piazze, giardini e portici. Andrea Mantegna lascia la celeberrima Camera degli Sposi, capolavoro assoluto di pittura ad affresco, Leon Battista Alberti progetta la Basilica di Sant’Andrea, un edificio unico al mondo, mentre Giulio Romano, allievo di Raffaello, rimette mano all’interno del Duomo, realizzando una struttura unica in Italia. Sarà un viaggio nei secoli d’oro dell’epopea gonzaghesca, segnata dai maggiori maestri del tempo.

Appuntamento: Piazza Castello
Domenica 22 maggio h. 14.30

Costo: 12 € a testa

TAPPE DEL TOUR: Piazza Castello, Basilica di Santa Barbara, Piazza Sordello, Duomo di San Pietro, Basilica di Sant’Andrea.


H. 17.00 – MANTOVA E I SUOI SEGRETI
La centenaria storia della famiglia Gonzaga è attraversata da sanguinosi colpi di stato, intrighi, efferati delitti, esecuzioni sommarie, ma anche da accese passioni, focosi convegni amorosi e ardite prove di virilità.

Nei quattrocento anni di regno, le pagine di cronaca della dinastia gonzaghesca si tinsero talvolta di giallo e talvolta di rosa: nelle cupe stanze di Palazzo Ducale ancora aleggiano i fantasmi di alcuni malcapitati e a distanza di tempo le pareti trasudano ancora gli umori di vivaci incontri amorosi a luci rosse tra nobiluomini e giovani cortigiane.

Appuntamento: Casa del Rigoletto (Piazza Sordello 23)
Domenica 22 maggio alle 17.00

Costo: 12 € a testa

TAPPE DEL TOUR: Casa del Rigoletto, Castello di San Giorgio, Piazza Castello, Piazza Pallone, Torre della Gabbia, Piazza Broletto, Chiese della Vittoria e di San Simone.


PER INFO E PRENOTAZIONI SU WHATSAPP
STEFANO – 349 1668419
stefanomutti71@gmail.com
www.guidaturisticamantovaverona.it

Fonte: http://www.mantovanotizie.com/

Questo post è stato pubblicato da Mantova Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article