31.5 C
Parma
domenica, Agosto 14, 2022

“Vuole comprare delle fragole?” e gli porta via 150 euro

La mattina dello scorso 29 aprile, un anziano veniva affiancato da un furgone di colore bianco mentre percorreva Strada Regina a Gossolengo (Piacenza). Dal furgone è sceso un uomo: spacciandosi come un vecchio amico del figlio, gli ha proposto l’acquisto di alcuni cestini di fragole; l’anziano ha tirato fuori il portafoglio per pagare la merce, ma improvvisamente l’uomo, con mossa fulminea, ha arraffato tutte le banconote contenute nel portafoglio, 150 euro, e, risalito sul furgone, si è dileguato a forte velocità.

L’anziano derubato ha contattato il 112 e una pattuglia della Stazione di Rivergaro è accorsa sul posto. I successivi accertamenti eseguiti hanno permettesso ai militari di identificare con certezza l’autore del reato, un uomo di 50 anni, che nel frattempo era stato rinchiuso nel carcere di San Vittore a Milano perché responsabile di una rapina commessa in provincia di Novara e in danno di un altro anziano con la solita modalità della vendita di fragole. L’uomo è stato riconosciuto anche dalla vittima piacentina. Il 3 agosto, quindi, i carabinieri di Rivergaro si sono recati alla casa circondariale di Milano e hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare che nel frattempo era stata emessa dal GIP del Tribunale di Piacenza per l’episodio accaduto a Gossolengo.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article